01 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

MASERA´ di PD - ALBIGNASEGO 1-3 GIOVANISSIMI 2000

05-11-2014 07:43 - News Generiche
Albignasego: 1 Facchin, 2 Businaro, 3 Crivellari, 4 Lile, 5 Velotti, 6 Colla, 7 Romeo, 8 Nassi, 9 Mingione, 10 Fiorin, 11 Noventa. A disposizione: 12 Giurisato, 13 Varotto, 14 Felloni, 15 Andreello, 16 Vavalle, 17 Venerando, 18 Farisato.
Prima di iniziare il commento della partita vorrei fare, a nome di tutti i genitori e dei ragazzi, un grosso in bocca al lupo a Edoardo Neri vittima di un brutto infortunio di gioco.
Comunale di Bertipaglia avvolto da una fitta nebbia e disputa della partita in dubbio fino alle ore 10,30 quando l´arbitro, dopo aver effettuato l´ultimo sopraluogo in campo, da l´ok per l´inizio. Partita di cartello con le due formazioni ancora imbattute in campionato. Cinque vittorie per l´Albignasego, quattro vittorie e un pareggio per il Maserà. Spalti gremiti e buon sostegno da parte di entrambe le tifoserie. Parte bene l´albignasego che fa circolare bene la palla e mostra subito una superiorita´ tecnica dei propri giocatori. Al 6° primo pericolo per il Maserà; Fiorin lavora un buon pallone sulla sinistra e cross al centro dove Mingione calcia di prima in porta ma il tiro a colpo sicuro viene ribattuto da un difensore così come è ribattuta la successiva conclusione di Noventa. Due minuti dopo e´ Nassi a impensierire la retroguardia avversaria con un tiro cross dalla sinistra che termina sul fondo. Più fortuna ha invece Noventa 2 minuti dopo quando un suo traversone dalla sinistra viene giudicato male dal portiere avversario che sbaglia l´uscita e si lascia scavalcare dal pallone per il vantaggio dell´Albignasego. Gol fortunato ma vantaggio meritato dell´Albignasego che sembra padrone del campo anche se il Maserà si dimostra squadra tosta e agguerrita e ben supportata dai propri tifosi. Ancora Fiorin in evidenza al 14° quando dopo aver lavorato un buon pallone a centrocampo serve sulla sinistra Noventa che pennella al centro dove si fa trovare pronto Romeo e insacca il gol del 2 a 0. Ottima azione e applausi dalle gradinate. Il Masera´ non sta certamente a guardare e cerca di impensierire la retrroguardia dell´Albignasego soprattutto con il suo numero 7, Trevisan, in possesso di una buona tecnica e di un´ottima fisicita´. Azione strappa applausi al 20° da parte dell´ Albignasego; Crivellari sulla sinistra supera il diretto avversario e serve al limite dell´area Mingione che difende bene palla e chiude il triangolo con lo stesso Crivellari che appena entrato in area di rigore lascia partire un preciso diagonale di sinistro che non lascia scampo al portiere avversario. 3 a 0 e partita chiusa ? Nemmeno per sogno, il Masera´ e´ squadra viva e vegeta e un azione di contropiede pochi minuti dopo, sventata dall´ottimo Colla, lo dimostra. Da un angolo battuto corto, palla a Nassi che lascia partire un tiro cross che si spegne sull´esterno della porta. Allo scadere del primo tempo bella azione del Masera´ che si permette al suo numero 9 di concludere a rete da distanza ravvicinata. La palla sembra destinata in rete ma Facchin compie un grande intervento e sventa il pericolo. Secondo tempo che inizia con gli stessi 22 giocatori in campo. Subito l´Albignasego in avanti con Noventa che dalla destra crossa per l´accorrente Colla (oggi a mio avviso il migliore in campo) che calcia debole tra le braccia del portiere. Una punizione di Nassi dalla sinistra crea scompiglio in area del Maserà, la palla arriva sui piedi di Mingione che calcia debolmente e il portiere para senza difficoltà. Azione di rimessa del Maserà, palla al numero 7 che costringe Facchin ad una difficile uscita con i piedi. Nel giro di pochi minuti entrano in campo tutti i componenti la panchina dell´Albignasego. Al 13° un contropiede del Maserà porta al tiro il suo numero 11, Pinato, ma il pallone termina di poco fuori. E´ il preludio al gol del Maserà che arriva 6 minuti dopo; Punizione dal vertice destro, palla in area e tocco sotto misura del numero 13 (se non sbaglio) e palla in rete per il meritato gol del Maserà. Al 25° azione personale di Businaro sulla destra che dopo aver corso per 30 metri effettua un bel cross su cui si avventan di testa Felloni che pero´ colpisce debolmente. Ancora Businaro allo scadere della partita viene atterrato al limite dell´area di rigore. Noventa si incarica della battuta ma il pallone e´ alto sulla traversa. Termina la partita che l´Albignasego vince meritatamente soprattutto per quanto creato nel primo tempo. Complimenti comunque anche alla formazione del Maserà ( i cui componenti erano per la maggior parte del 2001) che fino alla fine ha messo in difficoltà gli avversari.

Fonte: mingione
eventi
main sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Solaris
VIDEO DELLA SETTIMANA
Collegati a Facebook
[icona ]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account