25 Febbraio 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

NICOLA MAININO E LO SPIRITO DI GUERRA DELL´ALBIGNASEGO

19-01-2016 09:33 - News Generiche
Una prestazione super, un gol, un rigore conquistato. Nicola Mainino è stato domenica l’anima dell’Albignasego nel match contro il Maserà. “Era importante vincere e ripartire”, osserva il centrocampista granata. “Date le numerose assenze (Bortolotto e Gasparello su tutti) sono stati tre punti d’oro. Abbiamo giocato un gran primo tempo e meritavamo anche di più. Nella ripresa abbiamo chiuso la gara alla fine. Potevamo pagare le assenze e invece siamo stati bravi a reagire, dando tutti inconsciamente qualcosa in più. Gente, come me, di una certa esperienza, si è poi fatta sentire di più in questi ultimi giorni. Siamo ancora dentro alla zona playoff, l’obiettivo stagionale. Puntiamo a collezionare punti su punti per arrivare a maggio ancora in queste posizioni e giocarci i playoff. Non dobbiamo mollare”. Domenica per l’Albignasego c’è l’insidiosa trasferta di Cadoneghe. “Sarà una partita difficile, contro una squadra rognosa, su un campo rognoso. Il Cadoneghe ha bisogno di punti salvezza, mentre noi di punti playoff. Sarà una battaglia contro una squadra collaudata, che è abituata da anni a lottare e a salvarsi. Vogliamo i tre punti”. Flash finale sulla stagione di Mainino. “Finora ho realizzato due gol. Spero di farne altri da qui alla fine della stagione. L’importante è comunque vinca la squadra”.

Fonte: Federico Franchin-Ufficio Stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account