21 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

MANIERO ALL´ALBIGNASEGO

19-12-2013 18:40 - News Generiche
ALBIGNASEGO. Pippo Maniero torna in pista. L´ex bomber del Padova riveste i panni dell´allenatore e lo fa ripartendo dalla panchina dell´Albignasego, in Prima Categoria. La società granata, impelagata in piena zona playout nel girone E, ha accettato ieri le dimissioni del tecnico Giuseppe Crivellaro, che andrà a ricoprire all´interno della società un ruolo di dirigente. La scelta del presidente Fabio Cecchinato è così caduta su un personaggio di grande carisma come Filippo Maniero, che ha segnato da giocatore la recente storia biancoscudata.

«Ho guidato l´Abano fino all´ottobre del 2012», ha sottolineato il neo-mister, «e dopo quasi un anno torno in sella con quell´entusiasmo che è logico ci sia in questo momento. Ho accettato senza pensarci troppo l´incarico offertomi dal presidente. Essere rimasto a casa un anno è stato indubbiamente difficile».

Maniero ritorna in panchina non nascondendo una punta polemica. «Sono stato al Maserà in Prima Categoria arrivando sesto. In Eccellenza ho centrato il quinto posto con l´Abano. Sono più che soddisfatto dei risultati ottenuti. Nell´anno in cui sono rimasto a casa, mi sono posto delle domande per capire dove avrei dovuto fare meglio e non sono riuscito a capire come mai fossi senza panchina dopo due stagioni così. Il rammarico purtroppo è che nel calcio non si guarda tanto a ciò che fai sul campo, sia che si tratti di campionati professionistici che dilettantistici». Ora Pippo ha il dovere di salvare l´Albignasego, che domenica ha subito l´ennesima sconfitta, un 2-1 al "Montagna" contro l´Union Cadoneghe. «Il presidente mi ha chiesto di tirare fuori la squadra da una situazione difficile. Domenica ho visto la partita e mi fa un certo effetto vedere questo gruppo di ragazzi così in fondo in classifica. Il potenziale tecnico credo ci sia. Conosco alcuni giocatori, altri meno. La cosa che devo fare adesso è trasmettere serenità e tranquillità alla squadra». Probabile il ritorno sul mercato. «Faremo delle valutazioni con il presidente. A questo gruppo non manca niente in particolare. Ovvio che, se riusciamo a trovare qualcuno di categoria superiore che venga a darci una mano, sarà ben gradito. Abbiamo un mesetto per lavorare prima della ripresa del campionato e spero che i ragazzi capiscano che, anche se ci sono le feste, bisognerà darci dentro al massimo».(f.fr.)

Fonte: Federico Franchin-Ufficio Stampa

eventi

main sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Solaris

VIDEO DELLA SETTIMANA

Collegati a Facebook

[icona ]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account