24 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

ARMISTIZIO - ALBIGNASEGO 0 - 1 giov. 2000

13-04-2015 11:57 - News Generiche
ARMISTIZIO - ALBIGNASEGO 0 - 1 (Nassi)
ALBIGNASEGO: 1 Facchin, 2 Dainese, 3 Crivellari, 4 Lile, 5 Velotti, 6 Colla, 7 Businaro, 8 Nassi, 9 Venerando, 10 Fiorin, 11 Mingione. A disp: 12 Giurisato, 13 Baraldo, 14 Milan, 15 Felloni, 16 Neri, 17 Noventa, 18 Varotto.
Bellissima giornata primaverile con temperatura vicina ai 20 gradi e terreno di gioco in perfette condizioni. Ci sono quindi tutti i presupposti per assistere ad una bella partita visto anche che le due squadre si sono ben comportate durante l´intero campionato. La partita d´andata si concluse sull´ 1 a 1, risultato che oggi servirebbe ben poco all´Armistizio per tenere ancora accesa la fiammella di speranza di acciuffare il secondo posto del girone. Parte bene l´Albignasego che al 4° minuto va vicinissimo al vantaggio con Businaro che, solo davanti al portiere, spreca tutto tirando il pallone addosso all´estremo difensore avversario, bravo comunque a ribattere il pallone. Rimane in fase di attacco l´Albignasego che nel giro di 5 minuti conquista 3 calci d´angolo che però non creano pericoli per la difesa avversaria. All´11° l´Armistizio si rende pericoloso con il suo numero 8 che raccoglie di testa uno spiovente dalla sinistra ma la palla supera di poco la traversa. All´11° punizione dai 18 metri in favore dell´Albignasego. Si incarica della battuta Mingione con la palla che lambisce la traversa. Al 15° buona combinazione sulla sinistra tra Venerando e Mingione con quest´ultimo che va al tiro dai 15 metri ma il portiere avversario alza la palla in calcio d´angolo. Cinque minuti più tardi dalla bandierina Mingione scodella al centro un buon pallone su cui si avventa Lile che impegna il portiere con una parata terra. Fase centrale del primo tempo con poche azioni degne di rilievo da entrambe le parti ma in compenso con molte decisioni sbagliate da parte del direttore di gara che, come si suol dire, non ne azzecca una !! Alla mezz´ora Mingione si libera bene sulla sinistra e serve al limite Nassi che lascia partire un gran tiro che termina di poco alto. Primo tempo che si conclude con un azione di contropiede dell´ Armistizio ma Facchin riesce ad anticipare di un soffio il numero 10 avversario. Termina cosi un primo tempo non bellissimo in cui l´Albignasego ha fatto qualcosa in più dell´Armistizio che, come all´andata, ha impostato la partita sulla difensiva in attesa di azioni di contropiede cosi come verificatosi allo scadere. Alla ripresa in campo gli stessi 22 che hanno iniziato la partita. Al 5° minuto Mingione viene atterrato al limite dell´area di rigore. La punizione viene calciata da Venerando che impegna il portiere in una difficile parata. Quattro minuti più tardi ancora un fallo su Mingione regala una nuova punizione dai 25 metri circa. Venerando scodella al centro dove Nassi tocca la palla di quanto basta per mettere fuori causa il portiere e portare in vantaggio l´Albignasego. Vantaggio meritato fino a questo momento dell´ Albignasego. Vicino al raddoppio l´Albignasego al 12°, quando su uno spiovente di Venerando dai 35 metri, Nassi, approfittando dell´uscita a vuoto del portiere, raccoglie di testa ma la palla colpisce il palo esterno. Al 19° Noventa, subentrato a Fiorin, scodella una punizione in area che crea non pochi problemi alla difesa dell´Armistizio che libera a fatica. Al 25° si fa pericoloso l´Armistizio sugli sviluppi di un calcio piazzato con l´incornata del numero 10 che riesce ad anticipare Facchin ma con la palla che risulta alta sulla traversa. Ennesimo "orrore" del direttore di gara alla mezz´ora quando Venerando, lanciato a rete da un intelligente lancio di Noventa, viene atterrato intenzionalmente da un difensore, tra l´altro già ammonito, ma l´arbitro concede solo il giusto calcio di punizione senza prendere provvedimenti disciplinari tra lo stupore di tutti i presenti. Lo stesso venerando calcia la punizione che impegna il portiere in una parata centrale. Gli ultimi 5 minuti vedono l´Armistizio spingere sull´acceleratore in cerca del gol del pareggio, ma quest´ultimo sforzo riesce soltanto a procurare 2 calci di punizione dal limite che non creano grossi problemi alla retroguardia granata. Termina cosi una partita combattuta correttamente da entrambe le squadre con l´Albignasego che si laurea vincitore del proprio girone con una giornata di anticipo, grazie anche al pareggio tra S. Lorenzo e Virtus Padova.

Fonte: mingione
eventi
main sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Solaris
VIDEO DELLA SETTIMANA
Collegati a Facebook
[icona ]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account