18 Agosto 2017
  • immagine di testa
  • immagine di testa
  • immagine di testa
  • immagine di testa


immagine di testa
News
percorso: Home > News > News Generiche

ULTIMO SFORZO, BATTERE IL RUBANO: UNA PARTITA CHE VALE UNA STAGIONE

28-04-2017 09:43 - News Generiche
Una partita che vale una stagione. Domenica, alle 16.30, contro il Rubano l´Albignasego potrà al Montagna festeggiare il secondo posto che in caso di successo garantirebbe il ripescaggio in Promozione. Un traguardo, quello dei 7 punti di vantaggio sulle terza che garantirebbe ai granata di saltare a piedi pari i playoff e di collocarsi di diritto in Promozione. "Ci manca l´ultimo sforzo", spiega il tecnico granata Paolo Antonioli. "Bisogna fare i complimenti ai ragazzi per quanto fatto finora. Ci siamo certamente garantiti almeno i playoff, ma bisogna provare a saltarli: un piccolo sforzo domenica ci consentirebbe di raggiungere un grande risultato. Sarebbe la ciliegina sulla torta su un campionato grandioso. Per me era la prima esperienza da allenatore e sarebbe una grande gioia raggiungere la promozione. In più ci sarebbe il ritorno dell´Albignasego in Promozione, una categoria più consono alla sua storia, anche se sono convinto che la società meriti ben altre categorie, più alte". "Mi auguro che domenica venga tanta gente di Albignasego a sostenerci", aggiunge il tecnico granata. "Sarebbe un segno tangibile del riavvicinamento del paese alla sua squadra di calcio. Giocheremo contro il Rubano, squadra che nutre ancora qualche speranza di salvezza diretta. Non ci regalerà niente, come ha fatto domenica la Vigolimenese. Noi dovremo giocare la nostra partita, senza guardare all´avversario che avremo di fronte. Dobbiamo guardare a noi e vincere e basta".

Fonte: Federico Franchin-Ufficio Stampa

main sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

VIDEO DELLA SETTIMANA

http://www.albipretori.it/Public/Pubblicazioni?codice=9&pagina=Cronologico

Collegati a Facebook

[icona ]

campionati


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]